Aerodinamica

Il reparto Aerodinamica si occupa della progettazione e della realizzazione del pacchetto aerodinamico della vettura.

La fase di progettazione inizia con la modellazione su CAD 3D delle carene (muso e pance) e delle appendici aerodinamiche (alettoni e fondo piatto) che compongono la vettura. L’obiettivo è di aumentare l’efficienza aerodinamica e ridurre le superfici d’impatto con l’aria.

Successivamente, al fine di valutare l’efficienza delle componenti, si effettuano delle simulazioni fluidodinamiche, tramite software dedicati. In particolare, si determinano la deportanza, generata dai profili alari e dal fondo piatto, e la forza di resistenza all’avanzamento, generata dalle carene.

Terminata la fase di progettazione e trovato il miglior compromesso tra downforce e drag generati, si passa alla fase di realizzazione.

Tutti i componenti sono realizzati in fibra di carbonio, materiale che unisce alle elevate caratteristiche meccaniche una notevole leggerezza.
La realizzazione parte con la produzione di stampi in polistirolo, per poi creare, in sequenza, modello e stampo in fibra di vetro. Il fine è di ottenere una superficie estremamente levigata, che permetta di avere una migliore finitura superficiale del pezzo.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • В закладки Google
  • Blogger